Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L’Ambasciata e la rete consolare e degli Istituti Italiani di Cultura negli USA aderiscono alla Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art

Data:

07/12/2021


L’Ambasciata e la rete consolare e degli Istituti Italiani di Cultura negli USA aderiscono alla Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art

Sabato 11 dicembre, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale aderisce per il quarto anno alla XVII edizione della Giornata del Contemporaneo, manifestazione promossa da AMACI (Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani) che coinvolge musei, fondazioni, istituzioni pubbliche e private, per raccontare la vitalità dell’arte contemporanea nel nostro Paese, insieme alla rete estera.

Per questa edizione della Giornata del Contemporaneo, che verte quest’anno sul tema delle performance dell’arte, l’Ambasciata a Washington e la rete consolare e degli Istituti Italiani di Cultura negli USA propongono diverse entusiasmanti iniziative su tutto il territorio statunitense. Il 7 dicembre, l’Ambasciata e l’Istituto Italiano di Cultura di Washington presentano una video-performance di danza contemporanea, diretta dalla regista Carola Mamberto e ispirata alla mostra delle due artiste italiane Goldschmied&Chiari, dal titolo “Magnifica”. La coreografia e’ stata creata da Mimmo Miccolis, coreagrafo del Washington Ballet, ed e’ accompagnata da un documentario ‘dietro le quinte’ sulla performance di danza e il lavoro del duo di artiste milanesi.

A New York, l’Istituto di Cultura e il Consolato Generale ospitano un’intallazione site-specific creata ad hoc dall’artista e designer Antonio Marras, dal titolo ‘Su per le antiche scale’, accompagnata da una performance diretta dal coreografo Marco Angelilli , con Gabriel Da Costa e Francesco Napoli, e la voce di Maurizio Rippa, con la curatela di Valeria Orani. A Los Angeles, dal 6 all’11 dicembre l’Istituto di Cultura e il Consolato Generale presentano ‘WORD - Turbomondi (Melodia)’, una Video opera e presentazione dell’artista Andrea Martinucci. Il 10 dicembre l’Istituto di Cultura di Chicago – in collaborazione con l’Istituto di Cultura di San Francisco – presenta ‘Dis-connect: engaging with distance in performance art’, webinar online che riflette sulla creazione di performance nella particolare condizione di assenza di pubblico, con la partecipazione delle curatrici Mistura Allison e Asha Iman Veal, dell’artista Marina Cavadini e moderato da Teresa Silva, direttore artistico della Chicago Artists Coalition. Il Consolato generale a Boston il 9 dicembre ospita un evento virtuale con lo scrittore Ugo La Pietra, autore di "Citta' domestica" sul tema della stanza in chiave multidisciplinare, in una conversazione con Alastair Gordon moderata da Francesca Romana Forlini.

"Dopo quasi due anni di restrizioni dovute alla pandemia, sono particolarmente lieta di presentare un programma di iniziative sia in presenza che digitali, per celebrare la 17ma Giornata del Contemporaneo negli Stati Uniti”, ha dichiarato l’Ambasciatrice d’Italia negli Stati Uniti Mariangela Zappia nell’inaugurare la rassegna negli USA. “Le performance, i seminari e l’intero programma iniziative nell’ambito di questa rassegna conferma ancora una volta la creatività e l’attualità degli artisti italiani, mettendo in luce il ponte che l’arte contemporanea rappresenta nei rapporti tra le societa’ dei nostri due Paesi.”, ha aggiunto.

Dal 6 all’11 dicembre, la rete estera del MAECI promuove l’iniziativa Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art. Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura propongono un ampio programma di attività, sia in presenza che digitali, dedicate al mondo dell’arte contemporanea italiana, con performance dal vivo e incontri con artisti, seminari, webinar, conferenze e mostre.

Il MAECI proporrà inoltre, tra le varie attività, anche “Dritto negli occhi“, un progetto video di promozione della fotografia italiana contemporanea all’estero, promosso dal Ministero e ideato e realizzato da Alessandra Mauro, direttore editoriale di Contrasto Books. Sei brevi conversazioni con protagonisti della fotografia italiana contemporanea: Piergiorgio Branzi, Massimo Siragusa, Gea Casolaro, Simona Ghizzoni, Michele Palazzi, Anna Di Prospero. Attraverso il loro sguardo, gli autori raccontano la storia del nostro Paese, delle sue trasformazioni estetiche e sociali, delle sue questioni aperte, che permettono di conoscere direttamente l’esperienza artistica e le scelte di stile di altrettanti autori della nuova fotografia e in genere, della ricerca visiva. Le conversazioni saranno disponibili sul portale italiana (https://italiana.esteri.it/italiana/eventi/giornata-del-contemporaneo-2021).


2604