Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Messaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in occasione della Festa dell’Indipendenza

Data:

03/07/2019


Messaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in occasione della Festa dell’Indipendenza

La ricorrenza del 243° anniversario della Dichiarazione d’Indipendenza mi offre la gradita occasione per formulare i più fervidi auguri da parte del popolo italiano e miei personali.

Valori e principi condivisi di libertà, pace, democrazia e uguaglianza costituiscono il prezioso patrimonio di un’amicizia antica e feconda fra i nostri due paesi che si rinnova quotidianamente attraverso una collaborazione proficua, fattiva e multiforme.

In una congiuntura internazionale caratterizzata da sfide molteplici Stati Uniti e Italia, uniti nella perdurante solidarietà del vincolo transatlantico, continueranno certamente a lavorare insieme per difendere e promuovere, in ogni occasione, la cooperazione e la sicurezza internazionale, la prosperità economica e il progresso sociale.

I nostri Paesi possono contare sull’apporto e il sostegno di una attiva e dinamica comunità di origine italiana negli Stati Uniti nonché su intensi e proficui scambi, in tutti gli ambiti che hanno tradizionalmente contribuito all’accrescimento della qualità della vita dei nostri popoli.

Con questi sentimenti, Signor Presidente, rinnovo i più calorosi auguri di benessere per la sua persona, per la sua famiglia e per l’amico popolo americano.


Sergio Mattarella


2278