Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Spring Gala del National Museum of Women in the Arts. Continua la collaborazione con l'Ambasciata d'Italia a Washington

Data:

13/04/2019


Spring Gala del National Museum of Women in the Arts. Continua la collaborazione con l'Ambasciata d'Italia a Washington

Washington DC, 13 aprile 2019. L’Ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti Armando Varricchio e la consorte Micaela hanno partecipato in qualità di “honorary chairs” al Gala primaverile 2019 del National Museum of Women in the Arts (NMWA) di Washington.

Il ruolo di prestigio riservato all’Ambasciata suggella la consolidata collaborazione instaurata con l’unica istituzione museale al mondo dedicata esclusivamente alla promozione di artiste donne e uno dei musei più importanti della capitale americana. Le sue sale ospitano opere di artiste americane e straniere, tra cui molte italiane a cominciare da Artemisia Gentileschi.

Alla serata, il cui obiettivo principale è stata la raccolta fondi per il Museo, hanno partecipato circa 400 ospiti, tra vertici
del NMWA, membri del Consiglio di Amministrazione e donatori. A fare gli onori di casa è stata Marcy Dippel Presidente del Consiglio di Amministrazione che ha ringraziato i co-chair del Gala, Marcy Cohen, Kristen Lund e Sara O’Keefe e l’ospite d’onore, l’artista Ursula von Rydingsvard cui è stato consegnato il Lifetime Achievement Award for Excellence in the Arts della NMWA.

L’Ambasciatore Varricchio ha ricordato gli sforzi profusi dall’Italia per l'uguaglianza di genere e sottolineato come “la collaborazione con il NMWA sia un tassello fondamentale nel quadro dei rapporti bilaterali con gli Stati Uniti d’America che hanno come obiettivo comune la costruzione di società più eque e giuste per le future generazioni.”


Luogo:

Washington DC

2248