Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L’Ambasciatore d’Italia negli USA, Armando Varricchio, ospita i Policy Planners della NATO per una discussione con il Senatore Risch, Presidente della Commissione Affari Esteri.

Data:

02/04/2019


L’Ambasciatore d’Italia negli USA, Armando Varricchio, ospita i Policy Planners della NATO per una discussione con il Senatore Risch, Presidente della Commissione Affari Esteri.

Washington DC, 2 aprile 2019. In vista della riunione dei Ministri degli Affari Esteri dell’Alleanza Atlantica che si terrà a Washington il 3-4 aprile per celebrare il 70esimo anniversario della firma del Trattato dell’Atlantico del Nord, il Dipartimento di Stato e la NATO hanno organizzato una conferenza dei Policy Planners dell’Alleanza. Dal 1 al 3 aprile, i Policy Planners si riuniscono nella capitale americana per una discussione a 360 gradi sugli attuali scenari geopolitici mondiali, sui principali focolai di crisi e sul ruolo della NATO in un contesto internazionale in continua evoluzione.

Nell’ambito del programma l’Ambasciatore d’Italia negli USA, Armando Varricchio, ha ospitato ieri sera un pranzo di lavoro cui è intervenuto il Senatore americano Jim Risch, Presidente della Commissione Affari Esteri del Senato.

“La NATO è alla base della nostra libertà e democrazia. È la chiave di volta della sicurezza transatlantica” ha sottolineato l’Ambasciatore Varricchio.

In agenda anche incontri con i vertici dei think tanks americani, con rappresentanti di livello apicale del Dipartimento di Stato e di numerosi Ministeri degli Affari Esteri dei Paesi Alleati.


Luogo:

Washington DC

2241