This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Messaggio dell'Ambasciatore d'Italia a Washington, Armando Varricchio, in occasione della Festa della Repubblica.

Date:

06/02/2019


Messaggio dell'Ambasciatore d'Italia a Washington, Armando Varricchio, in occasione della Festa della Repubblica.

Cari amici,

nel festeggiare oggi il 73mo anniversario della nascita della Repubblica celebriamo l’affermazione della libertà e della democrazia in Italia. Una scelta che ha tracciato il cammino del nostro Paese, ancorandolo saldamente all’Europa e agli Stati Uniti d’America.

Da allora i rapporti tra i nostri Paesi sono cresciuti sotto ogni profilo, in ogni disciplina e campo di attività, ed i destini dei nostri popoli si sono indissolubilmente legati. Insieme siamo impegnati a costruire un futuro che poggi sui pilastri della democrazia, della libertà e della promozione e difesa dei diritti umani.

Voi siete l’anima ed il motore di questo rapporto. Il vostro esempio si rispecchia nei valori della nostra Repubblica e della nostra bellissima Costituzione, che pone al centro il lavoro, la cultura, la solidarietà e le pari opportunità senza discriminazioni alcune.

Lo constato con orgoglio nella capitale di questo splendido Paese, dove le testimonianze di amicizia per l’Italia e gli Italiani sono quotidiane, e ogni qualvolta ho la fortuna di incontrarvi in occasione dei viaggi che effettuo attraverso il Paese. Non vi è angolo degli Stati Uniti d’America dove gli Italiani e gli Italo-Americani non abbiano lasciato un segno profondo. Nel mantenere salde le vostre radici avete fatto germogliare negli Stati Uniti i frutti della cultura, creatività, genialità e spirito imprenditoriale italiani.

Il contributo che con il vostro impegno fornite all’immagine dell’Italia negli Stati Uniti è prezioso. Nel corso degli anni avete intessuto una trama di relazioni culturali, economiche e sociali che uniscono ancora più strettamente le due sponde dell’Atlantico e che sono oggi ravvivate dai numerosi giovani studenti e ricercatori italiani negli USA.

I vostri successi e le vostre esperienze ci sostengono ogni giorno nell’impegno per rafforzare i nostri rapporti con gli Stati Uniti.

A voi e alle vostre famiglie rivolgo l'augurio più sincero di una buona Festa della Repubblica.


2268