This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

DOMANDE PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTI AD INIZIATIVE AVENTI LA FINALITÀ DI CONSENTIRE LA PARTECIPAZIONE ITALIANA AD INIZIATIVE DI PACE ED UMANITARIE IN SEDE INTERNAZIONALE AI SENSI DELL’ARTICOLO 23 TER DEL DPR 18/67.

 

DOMANDE PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTI AD INIZIATIVE AVENTI LA FINALITÀ DI CONSENTIRE LA PARTECIPAZIONE ITALIANA AD INIZIATIVE DI PACE ED UMANITARIE IN SEDE INTERNAZIONALE AI SENSI DELL’ARTICOLO 23 TER DEL DPR 18/67.

DGAP - - Direzione generale per gli affari politici e di sicurezza

 

DGMO - Direzione generale per la mondializzazione e le questioni globali

 

DGUE - Direzione generale per l'Unione Europea

 

CRITERI E MODALITÀ

https://www.esteri.it/it/trasparenza_comunicazioni_legali/sovvenzioni_contributi_sussidi_vantaggi_economici/criterimodalita/

******

Per i soggetti privati che hanno la propria sede legale presso un Paese extra-UE, ai fini della presentazione delle proposte per i bandi pubblicati nella seguente sezione, s'informa che le a domanda va presentata esclusivamente per il tramite della Rappresentanza Diplomatica italiana competente territorialmente. Per la sede di Washington la documentazione dovrà essere inviata esclusivamente al seguente indirizzo pec: amb.washington@cert.esteri.it. Ai fini della definizione del termine finale per la presentazione della domanda, faranno fede la data e l’orario di ricezione certificato dalla posta elettronica o dal timbro della Rappresentanza Diplomatica.

La presentazione della proposta dovrà essere inviata utilizzando esclusivamente l’apposito modello di domanda di contributo allegato nell’avviso. Si segnala che i soggetti privati che hanno sede legale presso un Paese extra-UE, in sostituzione della dichiarazione sostitutiva resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e ss.mm. ii., dovranno produrre documentazione idonea equivalente secondo la legislazione dello Stato di appartenenza, legalizzata dalla Rappresentanza Diplomatica italiana competente territorialmente, per la sede di Washington la legalizzazione potra’ essere effettuata presso gli sportelli della Cancelleria Consolare, 3000 Whitehaven Street, N.W. Washington, D.C., 20008, nei giorni dal Lunedi’ al Venerdi’, dalle ore 10 alle ore 12.30.

 

 

 


2665